Film Fuori Concorso

Bakemono no Ko

Mercoledì 4 Maggio 2016 ore 18:00

The Boy and the Beast

di Mamoru Hosoda – Giappone, 2015

(119', Italiano)

Il piccolo Ren, incapace di accettare la morte della mamma e trascurato dal padre, vagabonda per le strade del quartiere di Shibuya fino a perdersi. Quando incontra una creatura antropomorfa chiamata Kumatetsu scopre di essere finito nel regno sotterraneo delle bestie. Kumatetsu diventerà prima il suo maestro, poi una figura paterna che saprà domarne l’indole ribelle.

Il nuovo capolavoro dell’infallibile Hosoda (Wolf Children, La ragazza che saltava nel tempo), da molti definito l’erede di Miyazaki, unisce melodramma, azione, comicità e fantastico con un ritmo a rotta di collo, riuscendo a raccontare il dramma della crescita con un’originalità e una forza espressiva che non hanno eguali.

Modalità d'ingresso: 
Regista: 

Mamoru Hosoda

Mamoru Hosoda ha frequentato il Kanazawa College of Art, dove ha studiato la pittura ad olio. Dopo la laurea entra a far parte di Toei Animation dove lavora come animatore. Esordisce alla regia nel 1999 con i primi due film dei Digimon, Digimon Adventure e Digimon:Bokura no War Games. 

Dopo aver diretto un corto usato come pubblicità da Louis Vuitton, in collaborazione con l'artista Takashi Murakami, torna in Toei dove dirige nel 2005 il sesto film di One Piece, L'isola segreta del barone Omatsuri, per poi lasciare nuovamente lo studio e approdare in Madhouse.

Nel 2006 esce quindi il film che più lo farà conoscere al pubblico, La ragazza che saltava nel tempo, che ottiene critiche positive e con il quale vince diversi premi.

Nel 2009 esce Summer Wars, sempre prodotto da Madhouse, che ottiene ulteriori successi di critica e premi.

Nel luglio 2012 è uscito in Giappone il film, Wolf Children - Ame e Yuki i bambini lupo che ha riscosso un buon successo e si è piazzato al terzo posto negli incassi della stagione.

.Torna all'archivio 2016