Film Fuori Concorso

Burqa

Venerdì 8 Maggio 2015 ore 18:00

Burqa

di Marco Pavone – Italia, 2015

(93', DCP, V. Italiana)

Presenta il regista
Marco Pavone

Alan Burlesque è un capo di governo dal potere apparentemente illimitato. La sua vita si divide tra politica, affari e sesso. Niente sembra in grado di poter scalfire la solidità del suo “regno” e tutti i suoi nemici sono destinati a sparire misteriosamente dalla scena. Tutti tranne uno! Infatti, nonostante la sua enorme forza, Alan non può nulla contro una misteriosa e oscura donna in burqa, la quale entra pian piano nella sua vita, minacciandolo pericolosamente. Chi è realmente questa donna che sembra avere poteri sovrannaturali? E cosa vuole davvero da Alan?

L’autarchico Pavone, coraggioso autore di film come 00 – zero zero e Extra (presentato in anteprima mondiale al FFF 2013) firma un film che racconta gli ultimi venti anni di storia italiana, concentrandosi sul rifiuto della realtà di una classe dirigente affetta da narcisismo. Ma è soprattutto un atto d’accusa contro una società civile che ha permesso questo genere di degenerazione, e che oggi paga il prezzo di questa incoscienza. Il tutto attraverso un thriller psicologico teso che affonda lo sguardo nelle profondità della psiche malata e visionaria del protagonista.

Modalità d'ingresso: 
Regista: 

Marco Pavone

Marco Pavone (1976) nasce a Napoli, dove nel 1998 si laurea in filosofia.

Inizia la sua carriera come disegnatore umoristico per Il Mattino di Napoli e per la Rizzoli. A partire dal 1997, dopo aver ottenuto il diploma all'accademia Disney, disegna storie e fumetti per Topolino. Nel 1999 inizia a lavorare per alcuni studi di post-produzione milanesi, facendo così il suo ingresso nel mondo dell'animazione. Dal 2002 comincia a dirigere videoclip per musicisti del calibro di Daniele Silvestri, Ginuwine, Subsonica, Coolio, Luca Carboni, Caparezza, Le Vibrazioni, Subsonica, Edoardo Bennato, Tiromancino  e tanti altri.

Nel 2007 MTV acquista i diritti per il suo corto L’ultimo metrò (Last Subway).Dirige e produce inoltre tre lungometraggi d’animazione:  Zero Zero(2009), Extra (2013), Burqa(2015). I titoli formano la Trilogia dell’identità, in quanto i protagonisti dei tre film sono accomunati dall’affannosa ricerca del proprio Io, del proprio destino.

Nel 2013 presenta dal red carpet di Venezia il suo corto musicale Symphony of life insieme a Giovanni Allevi.

.Torna all'archivio 2015