Film Fuori Concorso

Rainbow Fireflies

Venerdì 12 Aprile 2013 ore 12:00

Rainbow Fireflies

di Kounosuke Uda – Giappone, 2011

(104, Digitale, Versione originale con sottotitoli in italiano)

Nell’estate del 2002, il dodicenne Yuta ritorna nei luoghi dove era solito andare col padre, scomparso un anno prima. Lì incontra un vecchio e si ritrova a viaggiare nel tempo fino all’anno 1977. Si risveglia nell’ultima estate di vita di un villaggio che presto scomparirà, sommerso dall’acqua a causa della costruzione di una diga. Yuta attraversa così esperienze mai provate prima, come l’immersione nella natura, le scorribande tra i ragazzi del posto, l’incontro con una misteriosa ragazza di nome Saeko: un’estate indimenticabile per un ragazzo emotivamente traumatizzato. Quando il segreto di Saeko inizia a svelarsi, emerge in Yuta un sentimento conflittuale. Cosa si intende per “vivere”, “sopravvivere” o “vivere il presente”? Alla ricerca di una risposta, il ragazzo inizia a crescere. Dopo dieci anni da quando Yuta è tornato al presente, accade un miracolo ai bambini del villaggio: la leggenda narra di un “arcobaleno di lucciole”.

Modalità d'ingresso: 
Regista: 

Kounosuke Uda

Nato a Shizuoka nel 1966, Uda studia animazione alla Tokyo Design Academy di Tokyo. Da allora inizia a lavorare alla Toei Animation dirigendo animazioni tra cui serie TV e film. Tra le regie di Uda si trovano Sailor Moon (1992), GeGeGe no Kitarô (1996), Kindaichi shônen no Jikenbo (1997), Galaxy Express 999: Fantasia Eterna (1998) e Lovely Complex (2007). Inoltre è famoso per essere il regista della serie TV di One Piece (1999), che ha diretto per sette dei dodici anni di messa in onda. Uda ha inoltre diretto due dei lungometraggi della serie.

.Torna all'archivio 2013