News

Nell’ambito del Progetto Abu Dhabi Animation and Multimedia project realizzato da CNA Emilia Romagna in collaborazione con il Future Film Festival e con il sostegno della Regione Emilia-Romagna si svolgeranno a Bologna incontri professionali e workshop sulle opportunità di collaborazione professionale tra Italia e Emirati Arabi Uniti. 

Nell’ambito del Progetto Abu Dhabi Animation and Multimedia project realizzato da CNA Emilia Romagna in collaborazione con il Future Film Festival e con il sostegno della Regione Emilia-Romagna si svolgeranno a Bologna incontri professionali e workshop sulle opportunità di collaborazione professionale tra Italia e Emirati Arabi Uniti. 

Mercoledì 20 maggio, ore 10.00 - CNA Emilia Romagna (Via Rimini, 7 - 40128 Bologna )

Business opportunities for the media companies in the Emirates

Ingresso libero su registrazione; clicca qui per registrati

 

Ore 10.00 - Le opportunità per le media companies negli Emirati Arabi, con particolare riguardo alle realtà creative e ad Expo 2020

Saluto della Regione Emilia-Romagna. Partecipano Giorgio Starace, Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti; Omar Shehadeh, Direttore International Affairs & Engagement Dubai Expo 2020 Bureau; un rappresentante di Tourism Development & Investment Company - Museums di Abu Dhabi; Mark Leo, Client Service DIrector - General Manager di YAS Digital Media; Ferdinando Fiore, Italian Trade Commissioner - Ufficio ICE di Dubai. Sarà prevista traduzione.

Coordinano: Giulietta Fara (direttore FFF) e Elisa Muratori (CNA Emilia-Romagna)

 

Dalle ore 14.00 alle ore 19.00 - One-to-one matching con i professionisti della delegazione degli Emirati Arabi

Gli incontri di business si svolgeranno in lingua inglese

 

 

 

Le società presenti:

 

Dubai Expo 2020 Bureau

Dubai Expo 2020 Bureau è l’ente ufficialmente incaricato della preparazione e degli allestimenti di Expo 2020.

 

YAS Digital Media

YAS Digital media è un’agenzia di marketing digitale & user experience, e punta alla creazione di un hub d’eccellenza nell’industria dei Digital Media, al servizio delle aziende operanti negli Emirati Arabi Uniti. E' il caso esemplare di una start-up digitale creata in joint venture fra gli Emirati Arabi (Emirates Advanced Investment Group) e l'Italia (il gruppo FullSix), che dimostra concretamente quali opportunità offrono gli EAU da questo punto di vista.

 

ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane - Ufficio di Dubai 

L’ufficio ICE di Dubai opera negli EAU dal 1988 a fianco delle imprese italiane ed emiratine interessate ad attività di collaborazione industriale e commerciale. ICE EAU agisce attraverso un bouquet di strumenti promozionali, informativi e di consulenza quali – per citarne alcuni – la partecipazione a fiere, l’organizzazione di workshop e missioni in Italia e negli Emirati, la ricerca di controparti e l’organizzazione d’incontri d’affari.

 

 

Per info e per prenotazioni agli incontri one-to-one:

welcome@futurefilmfestival.org - +39 329 2332210

 


NEWS del 18/05/2015 - 11:40

In una assolata mattina di maggio è iniziata la XVII° edizione del Future Film Festival.

In una assolata mattina di maggio è iniziata la XVII° edizione del Future Film Festival. Dopo un intensa settimana di eventi, workshop, incontri e proiezioni, siamo finalmente lieti di annunciarvi i vincitori delle categorie in gara. 

Ben due le categorie per i quali i nostri giurati hanno espresso i loro sapienti pareri: Il Platinum Grand Prize, che ha visto in concorso dieci pellicole internazionali; Il Future Film Short, una ricca selezione delle migliori opere internazionali realizzate negli ultimi due anni con tecniche di animazione, dal tradizionale disegno animato (drawings) alla stop-motion, dalla flash animation alla computer grafica 3D.

 

Dopo un attenta visione, i giurati delle due categorie e il pubblico in sala hanno cosi decretato i vincitori e le pellicole meritevoli di menzioni speciali.

 

                                                                                                    

    PLATINUM GRAND PRIZE

Per la qualità della scrittura cinematografica, l'intreccio tra i sentimenti privati e la grande Storia, la delicatezza, la poesia e la portata epica. E per la tecnica di animazione funzionale alla storia, in grado di donare le medesime emozioni a grandi e bambini... Il Platinum Grand Prize va a GIOVANNI'S ISLAND di Mizuho Nishikubo – Giappone, 2014.
                                                                                                                                                                                                                    
   
   MENZIONE SPECIALE JURY'S PRICE

Per l'irriverenza, il divertimento sfrenato e il grande amore per il cinema di genere. Pur con un budget limitato, un'opera prima dall'animazione coinvolgente, capace di narrare una storia originale e profondamente radicata nelle sue radici spagnole... Il Jury's Prize va a POSSESSED di Sam – Spagna, 2014.
                                                                               
 
   PREMIO DELLA GIURIA FUTURE FILM SHORT

La giuria all'unanimità ha deciso di premiare un cortometraggio complesso che mixa sapientemente varie tecniche di animazione per raccontare un viaggio visionario e allucinante tra la vita e la morte. La musica e i dettagli contribuiscono a destabilizzare lo spettatore creando un'atmosfera onirica e sconcertante. Pertanto, il Premio della Giuria va a SPLINTERTIME di Rosto, Francia 2014.
                                                                                                                                                                                                                                 
 
 MENZIONE SPECIALE FUTURE FILM SHORT

Per la capacità di mettere in scena con efficacia la tematica dell'industrializzazione alimentare, il cortometraggio, mescolando una narrazione paradossale con una grafica pulita, costruisce un'inquietante pubblicità progresso che fa riflettere lasciando un sorriso amaro. La menzione speciale va a CHICKEN CUBE di Anna Penkner, Renate Pommerening, Spagna, 2014.
                                                                                                                           
FUTURE FILM SHORT - PRIMO PREMIO DEL PUBBLICO                                                                       
"La Valigia" di Pier Paolo Paganelli, Italia 2014
 FUTURE FILM SHORT - SECONDO PREMIO DEL PUBBLICO                                                                 
"Cycle" di Seun-Yong, Sud Corea, 2014

NEWS del 10/05/2015 - 17:29

L’Associazione Amici del Future Film Festival, s

L’Associazione Amici del Future Film Festival, sotto il patrocinio dell’Università di Bologna, istituisce la quinta edizione del “Premio Franco La Polla” riservato alla critica cinematografica. Il Premio ha la supervisione di Susanna La Polla. Il Premio è conferito a giovani studiosi italiani per un saggio sul cinema americano che affronti uno o più dei seguenti temi: animazione, effetti speciali, musical, serie tv, fantascienza, fantastico. 

Il Premio vuole infatti continuare idealmente l’opera di ricerca e critica che il Prof. Franco La Polla ha praticato nel corso della sua carriera di studioso e docente. Il saggio presentato dai candidati al Premio “Franco La Polla” dovrà essere inedito, originale, non dovrà essere già stato pubblicato su riviste cartacee, siti internet, blogs, social networks, o diffuso attraverso alcuna tecnologia audiovisiva e di comunicazione.

 

 

Consulta qui il bando della quinta edizione

NEWS del 10/05/2015 - 12:11

Il grande Mario Addis, tra i maggiori animatori italiani, sarà ospite della XVII

Il grande Mario Addis, tra i maggiori animatori italiani, sarà ospite della XVII edizione del Future Film Festival per raccontare la sua carriera, e per mostrarci  i suoi lavori più importanti, compresi i celebri cortometraggi "vietati ai minori" che catapulteranno gli spettattori in un viaggio alla scoperta dell'animazione d'autore per adulti.

NEWS del 09/05/2015 - 18:54

Alle ore 14.00 il regista Francesco Filippi e il produttore di Sattva Film

Alle ore 14.00 il regista Francesco Filippi e il produttore di Sattva Film Michele Fasano, presentano il loro nuovo e ambizioso lavoro in stop-motion, Red Hands, rafforzando la presenza dell'animazione 'Made in Emilia' al Future Film Festival.

Red Hands, esamina in un modo molto originale, il problema degli abusi sui minori. Il film racconta dell'incontro tra Ernesto e Luna. Ernesto è un dodicenne intelligente, iper-protetto dai genitori e solo. Un giorno scopre su alcuni muri dei bellissimi murales rossi, realizzati da una misteriosa ragazza di nome Luna. Lei ha un potere molto speciale: attraverso le sue mani emette un vivido colore rosso, con cui realizza i suoi disegni ed esprime tutto il suo talento. Dietro questo potere però, si cela una dolorosa e cruda realtà: il padre di Luna è un uomo violento. I due ragazzi pian piano diventano amici, ma all'improvviso Luna scompare. Ernesto dovrà tirare fuori tutto il suo coraggio per salvare la vita di Luna.

Simbolo di questo film è il singolare potere di Luna, ossia la sua capacità di produrre dalla mani un misterioso liquido di colore rosso. I bellissimi murales che realizza, rappresentano il "luogo" di incontro tra lei e Ernesto, ma, allo stesso tempo, il suo potere è anche il pretesto attorno al quale si scatenano i litigi con il padre.

Red Hands  è stato co-finanziato grazie al sottoprogramma #MEDIA

 

Domenica 10 Maggio 2015 ore 14.00

Cinema Lumière - Sala Scorsese

NEWS del 09/05/2015 - 15:03

Per il suo 25° anniversario, il capolavoro di Martin Scorsese, "Goodfellas", è stato rimasterizzato in digitale con l

Per il suo 25° anniversario, il capolavoro di Martin Scorsese, "Goodfellas", è stato rimasterizzato in digitale con la supervisione del regista in persona.

In collaborazione con Warner Bros. Italia e Fondazione Cineteca di Bologna, dopo la presentazione al Tribeca Film Festival, alla serata di chiusura della XVII° edizione del Future Film Festival, proietteremo in anteprima italiana la nuova versione in formato 4K.

 

 Quei bravi ragazzi – Edizione Rimasterizzata in 4K

Goodfellas

di Martin Scorsese, USA, 1990

(146', DCP, V.O. con sottotitoli in italiano) 

Henry Hill, nato da madre siciliana e padre irlandese, ancora adolescente entra a far parte della "piccola mafia" dei quartieri bassi di New York. Lì un potente irlandese, James Conway, inizia a proteggerlo e lo introduce in una banda specializzata in furti, estorsioni e contrabbando, che presto diventa la sua vera famiglia, in cui i componenti usano chiamarsi fra loro "bravi ragazzi".

NEWS del 09/05/2015 - 14:37

Alle 18.00, Georgina Hayns, Supervisor of the Puppet Fabrication Department della Laika Entertainment, ci racconterà il processo creativo, che ha portato lo studio d’animazione a diventare uno dei maggiori produttori di stop-motion del mondo, autore di lavori di successo come Boxtroll, ParaNorman e Coraline. 

 

Sabato 9 Maggio 2015 ore 18:00
Cinema Lumière - Sala Mastroianni
NEWS del 09/05/2015 - 12:51

Ecco alcuni degli imperdibili appuntamenti in programma per la giornata di chiusura del FFF15, Domenica 10 Ma

Ecco alcuni degli imperdibili appuntamenti in programma per la giornata di chiusura del FFF15, Domenica 10 Maggio:

 

 

Work in progress: Sattva Film presenta Red Hands di Francesco Filippi (Ingresso libero) 

Alle ore 14.00 il produttore di Sattva Film, Michele Fasano, e il regista, Francesco Filippi, presentano il loro nuovo e ambizioso lavoro in stop-motion, Red Hands, che racconta in una visione molto originale il problema degli abusi sui minori.

 

Mario Addis: Adults Only - ore 17.30

Mario Addis, uno tra i maggiori animatori italiani, racconta la sua carriera, attraverso i suoi lavori più importanti, compresi i famosi cortometraggi "vietati ai minori", introducendoci in un viaggio alla scoperta dell'animazione per adulti.

 

Evento speciale di chiusura e Premiazione del FFF15, ore 20.00

A concludere la giornata di Domenica 10 Maggio, la premiazione ufficiale della 17° Edizione del Future Film Festival in cui verranno assegnati il Platinum Gran Prize, il Premio della Giuria, il primo e secondo Premio del Pubblico di Future Film Short e il premio per le 12 ore di scrittura.

Saranno presenti alla premiazione i giurati del Platinum Gran Prize, Edoardo Gabriellini, Eric J. Lyman e Christian Poli, e i giurati del Future Film Short, Michele Bernardi, Chiara Fiorentini e Marianna Panebarco

 

a seguire...

 

Serata di chiusura: Proiezione speciale di Quei bravi ragazzi (Goodfellas) 

Per la serata di chiusura della 17° Edizione del Future Film Festival, vi aspettiamo per la proiezione speciale del film capolavoro di Martin Scorsese, Quei bravi ragazzi (Goodfellas) in Edizione Rimasterizzata in 4K, curata direttamente dal regista per il 25° anniversario.

Quei bravi ragazzi racconta la storia di Henry Hill, nato da madre siciliana e padte irlandese, ancora adolescente entra a far parte della "piccola mafia" dei quartieri bassi di New York. James Conway, un potente irlandese, inizia a proteggerlo e lo fa entrare in una banda specializzata in furti, estorsioni e contrabbando. Ben presto la banda diventa la sua vera famiglia, in cui i componenti, sono soliti chiarmarsi tra loro "bravi ragazzi".

In collaborazione con Warner Bros. Italia e Fondazione Cineteca di Bologna

 


NEWS del 09/05/2015 - 12:41

Ecco alcuni degli imperdibili appuntamenti in programma per la giornata di Sabato 9 Maggio:

Ecco alcuni degli imperdibili appuntamenti in programma per la giornata di Sabato 9 Maggio:

 

A 70 anni da Hiroshima: proiezione del film Barefoot Gen e presentazione del manga Gen di Hiroshima

Per l'anniversario dei 70 anni da Hiroshima alle ore 10.00 proiezione del film Barefoot Gen, diretto da Masaki Mori. Ambientato nel 1945, in seguito all'esposizione della bomba atomica, il piccolo Gen vede tutti i suoi familiari perdere la vita. Gen deve trovare un modo per superare il dolore e reimparare a vivere. 

Tratto dall'omonimo manga di Keiji Nakazawa, un film crudele, da vedere, per cercare di comprendere uno dei più tragici olocausti della storia avvenuto 70 anni fa.

La copia del film proviene dalla Japan Foundation di Tokyo.

Alle ore 18.00, presso la Piazzetta Pier Paolo Pasolini, presentazione del manga Gen di Hiroshima di Keiji Nakazawa. Antonio Scuzzarella di Hikari presenta il primo volume della nuova edizione del manga, per la prima volta in versione integrale. Coordina Luca Della Casa.

 

Incontro con Georgina Hayns della Laika Entertainment

Alle ore 18.00 incontro con Georgina Hayns, Supervisor of the Puppet Fabrication Department della LAIKA Entertainment. Illustrerà il processo creativo per la realizzazione dei loro film d'animazione in stop-motion, come Coraline, ParaNorman e Boxtrolls.

 

Volume: il pittore Morandi e il critico Arcangeli diventano personaggi d'animazione, alle 21.30 (Ingresso libero)

PopCult e Chiaroscuro Creative presentano, in anteprima mondiale, il nuovo cortometraggio Volume con protagonisti due famosi bolognesi del Novecento: il pittore Giorgio Morandi e il critico d'arte Francesco Arcangeli. 

Il cortometraggio è diretto da Arturo Bertusi e raccontato da Roberto Roversi. 

Intervengono alla proiezione Arturo Bertusi, il compositore Andrea Vanzo e Marcello Fois.

 

A concludere la giornata di Sabato 9 Maggio la proiezione serale di Possessed

Alle ore 22.30 l'animatrice Anna Ciammitti presenta il film d'animazione Possessed.

Possessed racconta la storia di Trini, la più famosa danzatrice di flamenco del mondo, di suo marito Gregorio, un grande toreador e di Damien il loro bellissimo e promettente figliolo. Un giorno, inspiegabilmente, Gregorio muore e il piccolo Damien diventa improvvisamente ribelle e incontrollabile. A nulla servono i medici che non riescono a capire cosa gli sta succedendo, ma piano piano emerge la verità: Damien è posseduto da uno spirito malvagio.

 

NEWS del 08/05/2015 - 13:09

Poco più che ventenni, i componenti dello Studio Croma, già autori della sigla del FFF2014 e di un v

Poco più che ventenni, i componenti dello Studio Croma, già autori della sigla del FFF2014 e di un videoclip degli Stato Sociale e in concorso a Future Film Short 2015 con La valigia di Pierpaolo Paganelli, sono la grande promessa della Stop-Motion italiana. Al Festival presentano il work in progress del cortometraggio La leggenda della Torre – Come Asinelli ingannò la morte, prodotto da Articolture e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna.

NEWS del 08/05/2015 - 12:39

Ecco alcuni degli imperdibili appuntamenti in programma per la giornata di Venerdì 8 Maggio:

Ecco alcuni degli imperdibili appuntamenti in programma per la giornata di Venerdì 8 Maggio:

 

Appuntamento con Studio Croma, ore 14.15

Gli amici dello Studio Croma presentano il Work in progress del loro nuovo cortometraggio La leggenda della Torre – Come Asinelli ingannò la morte, prodotto da Articolture e con il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

 

Estonian Animation Workshop presentato da Pritt e Olga Pärn, ore 16.00

Gli storici animatori estoni i coniugi Pritt e Olga Pärn, incontrano il pubblico per raccontare l'evoluzione della loro animazione nel corso degli ultimi 50 anni. In particolare, mostreranno come realizzare le loro fantastiche animazioni con la sabbia. 

Al termine del workshop, i partecipanti sono inviati a un esclusivo rinfresco per celebrare l'animazione estone.

 

Continua l'appuntamento con i laboratori dedicati ai più piccoli

Venerdì 8 Maggio, dalle 17.30 alle 19.30, il coniglietto Johannes vi aspetta per giocare insieme a lui. Durante il laboratorio i bambini impareranno a disegnare il simpatico coniglio, i suoi amici e i suoi nemici, per poi animarlo con l'utilizzo della tecnica stop-motion.

Per maggiori informazioni date un'occhiata alla pagina KIDS sul nostro sito.

 

Ecco alcuni dei film previsti per la giornata di Venerdì 8 Maggio:

 

Last Hijack, ore 16.30

Diretto da due importanti registi indipendenti, Tommy Pallotta e Femke Wolting, Last Hijiak è un film documentario incentrato sulla questione somala, paese in cui la povertà porta molti pescatori a diventare pirati pur di sopravvivere. Questa è la storia di Mohamed, capo di una banda di pirati somali, che da anni assaltano le petroliere che navigano nelle acque somali. Mohamed, però, si trova davanti a un bivio: è in procinto di sposarsi, e deve decidere se passare a una vita più tranquilla o continuare a vivere il brivido dell'azione, sua compagna di vita.

 

Lupin III: Jigen's Grave Marker, ore 20.30

Il nuovo e atteso film di Lupin III è dedicata al suo amico e compagno di avventure Jigen, taciturno e infallibile pistolero della banda. Jigen e Lupin progettano di rubare il tesoro chiamato Little Comet, custodito nel paese di Doroa Est. I due amici si ritrovano al centro del conflitto spionistico con Doroa Ovest. Jigen viene preso di mira da un misterioso e inusuale cecchino, Yael Okuzaki, solito prepare la tomba alle proprie vittime ancor prima di ucciderle.

 

Gothic Lolita Battle Bear, ore 22.00

Per il ciclo Follie Notturne, Gothic Lolita Battle Bear è il nuovo e delirante film di Noboru Iguchi, che rivoluziona la tradizione dei film zombie e dei supereroi ibridandoli con il mondo delle Gothic Lolita. 

Yumeko è una gothic lolita che si trasforma in Nuigulumar Z, una superoina in tuta di latex, per combattere contro gli alieni del pianeta DoMuho e il malvagio Takeshi, intenzionati a trasformare l'umanità in zombie. 

 


NEWS del 07/05/2015 - 15:52

I coniugi Pärn, storici animatori estoni, incontrano il pubblico raccontando i segreti della loro arte: dalla stilizz

I coniugi Pärn, storici animatori estoni, incontrano il pubblico raccontando i segreti della loro arte: dalla stilizzazione dell’immagine al racconto di una storia animata attraverso l’evoluzione stilistica dei due autori nel corso degli ultimi 50 anni. Particolare attenzione è data alla speciale tecnica di animazione con la sabbia sviluppata da Pärn per il film Pilots on the way home, di cui vengono mostrate immagini e clip. 

A seguire i partecipanti al workshop sono invitati a un rinfresco esclusivo per celebrare l’animazione estone, in collaborazione con Ambasciata d’Estonia, Scuola Estone di Bologna e Milano, Polfil.

 

 

Venerdì 8 Maggio 2015 ore 16:00
NEWS del 07/05/2015 - 12:32

Pagine