News

Riparte la caccia alle cartoline del FFF.

Riparte la caccia alle cartoline del FFF.

In giro per la città potrete trovare la seconda cartolina da collezionare e conservare per ricevere due fantastici premi:

-Uno sconto del 10% su un acquisto in libri nelle Librerie.Coop di Bologna, Pesaro, Torino e Mantova.
-Uno sconto del 10% su un biglietto del FFF2014 da acquistare alle casse del Cinema Lumière.

Questa volta i protagonisti sono i simpatici pappagalli di Rio 2 – Missione Amazzonia, film che vi aspetta in anteprima al Future Film Festival2014!
 

NEWS del 18/02/2014 - 12:43

Ad un mese e mezzo dall’apertura della XVI edizione, il FUTURE FILM FESTIVAL (

Ad un mese e mezzo dall’apertura della XVI edizione, il FUTURE FILM FESTIVAL (Bologna, 1/6 aprile) Siamo felici di annunciare una grande anteprima e un grande ospite: Rio 2 – Missione Amazzonia, che tre anni dopo lo straordinario successo del primo capitolo torna a raccontare le avventure del pappagallo Blu, della sua compagna Jewel e dei loro tre piccoli, stavolta alle prese con una riunione di famiglia nella selvaggia Amazzonia…

Qui Blu dovrà affrontare il suo “nemico” più temuto, il suocero, e sventare i piani di vendetta di Nigel, pennuto al soldo dei bracconieri.

 Ad accompagnare il film a Bologna sarà il regista Carlos Saldanha, già autore – oltre che del primo Rio – anche della saga de L’era glaciale.

 

Leggi il comunicato stampa

NEWS del 13/02/2014 - 12:21

In attesa delle succose anticipazioni sul programma del Future Film Festival2014, siamo felici di annunciare che da o

In attesa delle succose anticipazioni sul programma del Future Film Festival2014, siamo felici di annunciare che da oggi è in vendita la Future Film Festival Card Five che, al costo di 30 euro più 2 euro di prevendita, ti darà diritto a 5 ingressi al Festival.

 

NEWS del 07/02/2014 - 18:43

Collabora con noi alla realizzazione di Future Film Festival 2014!

Collabora con noi alla realizzazione di Future Film Festival 2014! Vuoi mettere il naso nel dietro le quinte dell’organizzazione di un importante evento culturale, capire come funziona? Ora hai l’occasione di farlo: il FFF seleziona per l’edizione 2014 (1-6 Aprile) i volontari da inserire nel proprio staff.

Manda una e-mail a volontari@futurefilmfestival.org segnalandoci i tuo dati (nome, cognome, data di nascita, telefono, ecc.) e il motivo che ti ha spinto a tanto! Verrai contattato da un nostro responsabile.

NEWS del 06/02/2014 - 11:56

guarda il teaser trailer del FFF 2014 e preparati per un'invasione di futuro a Bologna dal 1 al 6 aprile.

guarda il teaser trailer del FFF 2014 e preparati per un'invasione di futuro a Bologna dal 1 al 6 aprile.

E resta sintonizzato, prestissimo annunceremo le prime novità sul programma!

NEWS del 06/02/2014 - 11:03

L’Associazione Amici del Future Film Festival, sotto il patrocinio dell’Università di Bologna, istituisce la quarta edizione del “Premio Franco La Polla” riservato alla critica cinematografica.

Il Premio ha la supervisione di Susanna La Polla. Il Premio è conferito a giovani studiosi italiani per un saggio sul cinema americano che affronti uno o più dei seguenti temi: animazione, effetti speciali, musical, serie tv, fantascienza, fantastico.

Scarica il bando

NEWS del 06/02/2014 - 10:24
Il Future Film Festival parteciperà al  Senz
Il Future Film Festival parteciperà al  Senza Frontiere Party, terzo appuntamento dell'iniziativa  bici senza frontiere, il raduno nazionale dei ciclisti urbani: http://bicisenzafrontiere.it/ con una ricca proposta di animazioni.
L'appuntamento è per  sabato 8 febbraio alle ore 18 al b.u.c.o., via Zago 11, Bologna.

Ecco il programma:

ore 18
Proiezione di Melanzane estate andalusa, di Kitarō Kōsaka, un film poetico sul mondo del ciclismo e la riscoperta della natura e dei luoghi della memoria.

Pepe Benengeli è un ciclista nella Vuelta a España (il Giro di Spagna). Un giorno d'estate molto caldo deve effettuare una tappa della corsa nel suo paese natale, l'Andalusia, che aveva abbandonato per cambiare vita.

L' anime è uscito nel 2003 ed è tratto da una parte del manga Nasu, inedito in Italia, di Iō Kuroda. In Italia, il film è arrivato in dvd per opera di Shin Vision.
Del film esiste un sequel OAV, uscito nel 2007 ed inedito in Italia, intitolato Nasu - Suitcase no wataridori (Melenzane - Un uccello migratore con la valigia).


ore 19
VISUAL by Future Film Festival
Aperitivo, Dj set  and many more...

 

NEWS del 05/02/2014 - 17:32

Il FFF 2014 si avvicina: è da oggi in distribuzione la prima cartolina promozionale, dedicata al film Che

Il FFF 2014 si avvicina: è da oggi in distribuzione la prima cartolina promozionale, dedicata al film Cheatin' del grande Bill Plympton, insolito ed esilarante "dramma della gelosia" in cui il maestro dell'animazione indipendente americana racconta la nascita e la crisi di una coppia con lo stile geniale e imprevedibile che lo contraddistingue da sempre..

La cartolina è la prima di quattro, collezionale tutte e riceverai due fantastici premi:

-Uno sconto del 10% su un acquisto in libri nelle Librerie.Coop di Bologna, Pesaro, Torino e Mantova.
-Uno sconto del 10% su un biglietto del FFF2014 da acquistare alle casse del Cinema Lumière.
 

NEWS del 04/02/2014 - 15:00

Il film più amato della seconda metà del 2013, Gravity di Alfonso Cuaron, già vincitore del FFF Digital Award a Venez

Il film più amato della seconda metà del 2013, Gravity di Alfonso Cuaron, già vincitore del FFF Digital Award a Venezia e del Golden Globe per la miglior regia, ha ricevuto 10 nomination all'Oscar tra cui Best Picture, Best Director e Best Actress!

Congratulazioni a tutti quelli che ci hanno lavorato!





NEWS del 17/01/2014 - 12:02

Auguri di buon Natale e felice anno nuovo dallo staff del Future Film Festival

Auguri di buon Natale e felice anno nuovo dallo staff del Future Film Festival

NEWS del 24/12/2013 - 12:56
In concomitanza con il tema  portante  dell’edizione  2014  del  Future  Film  Festival, Futuropolis  (Bologna,  1-­6  aprile  2014) nasce il progetto educativo “Futuropolis: la tua città del futuro”.
Il progetto, nato grazie alla collaborazione con la Fondazione del Monte, è destinato alle scuole primarie e scuole secondarie di primo grado del territorio di Bologna e Provincia. Con questo progetto gli alunni sono invitati a pensare, descrivere e disegnare o fare un "plastico" della loro personale idea di città del futuro. 
I  bambini  e  i  ragazzi  possono  inviare  l'idea  in  forma  di  disegno,  fotografia  rielaborata, testo o plastico.  I  bambini  possono  partecipare  come  singoli  o  gruppi,  indicando  la  classe  e  la  scuola  di
appartenenza.

Verrà  costituita  una  giuria  che  valuterà  le  opere  più  meritorie.  La  classe  vincitrice  avrà
accesso  gratuito  ad  una  proiezione  all’interno  del  palinsesto  del  Future  Film  Festival
2014.  
 Il  premio  sarà  assegnato  alla  classe  intera  vincitrice,  anche  nel  caso  di  opera  realizzata
da un singolo.

Alcune opere potranno essere pubblicate o messe on­‐line. L’organizzazione potrà anche
realizzare una mostra con le opere dei ragazzi.
Deadline: Le opere possono essere inviate dal 21 ottobre 2013 e fino al 28 febbraio 2014.
NEWS del 20/11/2013 - 12:33

Dopo la calorosa accoglienza e i premi vinti al Festival di Venezia, L’arte della Felicità, nuovo e

Dopo la calorosa accoglienza e i premi vinti al Festival di Venezia, L’arte della Felicità, nuovo e ambizioso film animato del napoletano Alessandro Rak, approda a Bologna in anteprima. La proiezione sarà preceduta dall'incontro con il regista Alessandro Rak e con il produttore e co-sceneggiatore Luciano Stella.
Proiezione unica  il 19 novembre, ore 21 al Cinema Rialto Sala 1, via Rialto 19, Bologna.

Iscriviti qui  per ottenere uno sconto sul prezzo del biglietto (6 euro anzichè 8 euro). Cosa aspetti?

 

IL FILM

L'arte della Felicità
di Alessandro Rak
76 minuti, Italia 2013

 

Sotto un cielo plumbeo, tra i presagi apocalittici di una Napoli all’apice del suo degrado, Sergio, un tassista, riceve una notizia che lo sconvolge. Niente potrà più essere come prima.

Ora Sergio si guarda allo specchio e quello che vede è un uomo di quarant’anni, che ha voltato le spalle alla musica e si è perso nel limbo della sua città.

Il taxi diviene il microcosmo in cui si rinchiude per fuggire al suo mondo, ma dentro cui il mondo entra ed esce attraverso i suoi passeggeri.

Mentre fuori imperversa la tempesta, l’auto comincia così ad affollarsi di ricordi, di speranze, di rimpianti, di nuove occasioni.

Ora sa chi sono i passeggeri: sono anime, fantasmi, memorie, strade. Oppure sono messaggeri di un sole che nasce altrove e portano con sè la rivelazione di ciò che è oltre il confine del proprio parabrezza.

Prima o poi la pioggia smetterà di cadere ed il cielo si aprirà.

E da lì verrà la fine. O tornerà la musica.

NEWS del 06/11/2013 - 19:05

Pagine