News

Platinum Grand Prize: *Cheatin'*di *Bill Plympton*(USA 2013)

Platinum Grand Prize: *Cheatin'*di *Bill Plympton*(USA 2013)

per la sapienza plastica, la qualità pittorica, la fluidità dell'animazione, per le evocazioni della grande tradizione autoriale italiana: Mattotti, Toccafondo e Scarabottolo. Plympton, come succede ai grandi, è riuscito a trasfigurare la classica vicenda amorosa in una continua, originale, invenzione visiva ed emotiva, vincendo la scommessa di costruire un lungometraggio senza parole.


Menzioni speciali:

  • *Tante Hilda! *di *Jacques-Rémy Girerd* (Francia 2014) e 
  • *Short Peace* di *Katsuhiro Otomo*, *Shuhei Morita*, *Hiroaki Ando*, *Hajime Katoki* (Giappone 2013)

come conferme della vitalità, dell'attualità, fascino, eleganza nelle grandissime scuole di animazione giapponese e francese.


Future Film Short - Premio della Giuria (in collaborazione con Provincia di Bologna): *Mr. Hublot *di *Laurent Witz *(Lussemburgo 2013)

per l'originalità del mondo, della storia e dei personaggi, realizzati con un character design capace di mescolare in modo divertente elementi tecnologici e biologici. La storia diverte e commuove pur nella sua semplicità e impressiona per qualità tecnica.


Future Film Short - Menzione speciale: *Wind*di *Robert Loebel* (Germania 2013)

per l'originalità dell'idea, vero punto di forza del cortometraggio che ha momenti di grande ironia e divertimento. Stupisce il graphic design perfettamente al servizio della storia.



Future Film Short - Premio del Pubblico:  *La Buche de Noel *di *Vincent Patar*e*Stéphane Aubier *(Francia 2013)


Premio Franco La Polla: al saggio *Beast of the Southern Wild - Welcome into the Myth of the End of the World* di Laura Luppi

per la capacità di inquadrare l'oggetto della ricerca all'interno del contesto culturale americano e perché nell'utilizzare il mito per leggere il cinema, riporta a una delle metodologie più care a Franco La Polla.

NEWS del 07/04/2014 - 11:16

COS’È HELLO!

COS’È HELLO! SERIES? Le web series sono sempre più popolari, creano un mondo parallelo e ci tengono con il fiato sospeso fino alla puntata seguente. 

Ora è il vostro turno per creare una serie, immaginare la storia, caratterizzare i personaggi, raccontare cosa è per voi la vita digitale, il tema che abbiamo scelto per il concorso.

Dovrete realizzate l’episodio pilota e vestire i panni dello sceneggiatore immaginando le quattro successive puntate. Avete tempo fino al 20 maggio per proporre la vostra storia: la community eleggerà il suo vincitore e una giuria di qualità assegnerà un premio speciale e 10.000€ per produrre la web series.
 

IL TEMA: LA DIGITAL LIFE
Il digitale non è composto solo da big data, tecnologie avveniristiche e mondo iperconnesso, ma è parte della nostra vita quotidiana, addirittura molto di più di quanto possiamo immaginare. Con il digitale alcune attività sembrano più semplici, altre più complesse, così come la tecnologia a volte è ricca di fascino, mentre in altri casi può intimorire: tocca a voi raccontarlo! Digital life è il tema del concorso Hello! Series e l’unica traccia che vi diamo per raccontare una storia: avete tempo per pensare e realizzare la vostra web series!
 

LE TRE FASI
Il concorso si divide in tre fasi: caricamento dei contenuti, votazione e premiazione. Scopriamole nel dettaglio. 

- Caricamento dei contenuti (20 aprile – 20 maggio) Per partecipare al concorso occorre immaginare una web series di cinque episodi: il primo dovete girarlo, montarlo e caricarlo su YouTube o Vimeo, fornendoci il link. Dei restanti quattro episodi dovete scrivere la sceneggiatura: per inviarcela potete salvare il file in formato .pdf o .zip. Non potremo accettare contenuti che non tengano in considerazione le indicazioni  su video, sceneggiatura e tema.

- Votazione (21 maggio – 20 giugno)Terminato il periodo di caricamento, si apre quello di votazione a cui possono tutti gli utenti Facebook, sia chi ha realizzato la web series sia chi desidera solamente vedere la gallery e dare un giudizio sui video di altri. Ogni utente potrà esprimere la propria preferenza e fra tutti i votanti verranno estratti due fortunati vincitori di un iPhone 5c.
 
- Premiazione Una giuria di qualità, presieduta da Ivan Cotroneo, sceglierà inoltre fra tutti i contenuti proposti (rispettosi dei criteri di ammissione) il più meritevole premiandolo con 10.000€ per realizzare la web series che ha ideato. I vincitori verranno annunciati nei giorni immediatamente successivi alla conclusione della votazione 
 

WE LOVE CINEMA PRESENTA REGOLAMENTO
Questo documento NON è il regolamento ufficiale del concorso, ma una semplice spiegazione per chi vuole partecipare. Il regolamento è disponibile sulla pagina Facebook di We Love Cinema e sul sito www.welovecinema.it

NEWS del 11/04/2014 - 19:03

Non c'è "

Non c'è "Future Film Festival" senza KIDS!

Oggi, venerdì 4 aprile, due appuntamenti imperdibili per i piccoli del festival:

  • ore 18.00 il Future Film Festival aprirà le porte alla proiezione di "Frozen-Il regno di ghiaccio" in versione karaoke, Oscar 2014 come miglior film d'animazione. Età consigliata: dai 3 anni
     
  • Dalle 17.30 alle 19.30 lo spazio Future Film Kids sarà dedicato alla costruzione di una piccola città del futuro con l'utilizzo di materiali riciclati! A cura di Architetti di Strada

Per maggiori info: 051 2960672

NEWS del 04/04/2014 - 10:42

Il grande Carlos Salda

Il grande Carlos Saldanha, regista dei celebri film L'era glaciale e di Rio, vi aspetta OGGI (venerdì 4 - ore 12.45) presso il cinema Lumière, per raccontarvi tutti i segreti del suoi film e del suo successo.

sabato da non perdere...
ore 17.00 presso il Cinema Odeon la speciale proiezione del secondo episodio del film Rio: RIO2 - MISSIONE AMAZZONIA
Questa volta Blu dovrà affrontare  il suo "nemico" più temuto, il suocero, e sventare i piani di vendetta di Nigel, pennuto al soldo dei bracconieri.

La proiezione del film sarà introdotta dal regista.


Non Mancate!

NEWS del 04/04/2014 - 10:37

Strade di carta, alberi di caramelle e macchine con ruote di liquirizia: così hanno immaginato la 

Strade di carta, alberi di caramelle e macchine con ruote di liquirizia: così hanno immaginato la città del futuro i bambini di Bologna che hanno partecipato al progetto Futuropolis: la città del futuro!

Il progetto educativo Futuropolis è nato dalla collaborazione tra il Future Film Festival e la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, destinato alle scuole primarie e scuole secondarie di primo grado del territorio di Bologna e provincia. Con questo progetto gli alunni sono stati invitati a pensare, descrivere e disegnare o realizzare un plastico della loro personale idea di città del futuro. Sono nate così città sostenibili fatte di legno o di caramelle; città create grazie a materiali di recupero, con alberi, pannelli solari o strani cordoni ombelicali che trasmettono energia; città che presentano oggetti fantastici, dove il colore e la varietà delle forme dominano i plastici arrivati per il concorso. Alcune classi o singoli alunni invece hanno preferito realizzare disegni o storie fantascientifiche ambientate nelle città del futuro.

Alcuni dei lavori arrivati all’associazione Amici del Future Film Festival saranno in mostra da domani, martedì 1 aprile, a domenica 6 aprile nella Sala conferenze della Fondazione del Monte (via delle Donzelle 2, ingresso gratuito, orario continuato tutti i giorni dalle 10 alle 19).

Le opere esposte sono state realizzate dalla scuola media Guido Reni di Bologna, dal Centro giovanile L’Officina di Sant’Agata Bolognese; dalla scuola elementare XXI Aprile dell’Istituto Comprensivo 8 di Bologna; dall’Istituto Comprensivo di San Pietro in Casale, scuola Bagnoli; dalla scuola secondaria di Vado di Monzuno; dalla scuola media Panzacchi di Ozzano Emilia; dall’elementare Don Bosco di Bologna; dalla scuola media Veggetti di Vergato.

 

NEWS del 02/04/2014 - 15:34

Durante le giornate del festival venite a provare il mezzo del futuro.

Durante le giornate del festival venite a provare il mezzo del futuro.

Da martedì a venerdì dalle ore 15 alle 19 e sabato e domenica dalle 10 alle 19 sarà infatti possibile provare le biciclette elettriche WAYEL! Ai primi 50 che proveranno una bicicletta elettrica regaleremo un biglietto del cinema da utilizzare durante la manifestazione!

Prenota subito un test ride online.Ti aspettiamo nel cortile del cinema Lumière, piazzetta Pier Paolo Pasolini 2/b.

www.wayel.it

 

NEWS del 02/04/2014 - 10:14

Giovedì 3 Aprile il Qubò di via Sampieri 3 Bolognaaprirà le sue

Giovedì 3 Aprile il Qubò di via Sampieri 3 Bolognaaprirà le sue porte a "Futuropolis vs Metropolis", il party dove il passato e il futuro si fondono insieme.

Il Future Film Festival insieme a Jakewalkers Society, vi mostrerà come il progresso non sia altro che un'idea che ci appartiene da sempre! Venite a respirare l'aria di Metropolis e non esitate ad ostentare il vostro look a tema, aiutati dalla make-up artist Mika-P! La serata ospiterà Rosantique, pinup Djette  simbolo del "contemporary vintage" ed il visual di Francesco Burlando di Kinodromo. Serata: Electro Swing.

Dresscode consigliato: Metropolis, Rocketeer, Anni 20 e 30, Fantascienza Retró, SteamPunk, Robot, Buck Rogers, Flash Gordon. I due migliori costumi saranno premiati con due ingresso omaggio per l'ultima serata del festival.

Vi aspettiamo dalle ore 21.30. Ingresso gratuito.

 

NEWS del 29/03/2014 - 16:29

Il Gruppo Hera sostie

Il Gruppo Hera sostiene il Future Film Festival prendendo parte a Futuropolis: la città del Futuro!

Il Gruppo Hera è attivo su questo fronte da sempre e in particolare nell'ultimo periodo ha dato vita a servizi innovativi come il nuovo canale web della raccolta differenziata, la App del Rifiutologo e il progetto delle nuove isole ecologiche interrate che nel centro storico di Bologna.

In occasione di questa ultimo progetto, Hera e FFF lanciano una grande CACCIA AL TESORO: a partire da giovedì 27 marzo e fino alla conclusione del Festival, in corrispondenza di alcuni punti fra quelli che ospiteranno le isole interrate, saranno presenti apposite colonnine informative che attraverso contenuti multimediali racconteranno ai cittadini l’evoluzione e le innovazioni della raccolta differenziata a Bologna e la partnership fra Hera e Future Film Festival.

Ogni colonnina permetterà a tutti di partecipare alla Caccia al Tesoro “2.0”. Come fare? Basta puntare con il proprio smartphone il QR code esposto sulla colonnina stessa e scoprire se si ha vinto! In palio lo zainetto ufficiale del Future Film Festival e un ingresso omaggio a una proiezione a scelta fra quelle in programma.

Cosa aspettate? correte a cercare le nuove isole ecologiche!

 

 

 

NEWS del 29/03/2014 - 13:16

Scarica il programma del Future Film Festival 2014 per non perdere nulla di questa XVI edizione!

Scarica il programma del Future Film Festival 2014 per non perdere nulla di questa XVI edizione!

 fff2014-programma.pdf

 

NEWS del 27/03/2014 - 13:35

“Pfui, cartoni”, sentenziava Eddie Valiant nell’indimenticabile Roger Rabbit.

“Pfui, cartoni”, sentenziava Eddie Valiant nell’indimenticabile Roger Rabbit. Ma in fondo i cartoni gli piacevano, e tanto, così come piacciono da morire a noi. E per nostra fortuna, anche i cartoni mangiano, come vedremo nell’antologia di cortometraggi animati che presentiamo, che vanno dalle opere in stop motion che animano in cibo vero, come Game Over e Far West di PES, in cui ad esempio una pizza priva di un trancio diventa un Pacman affamatissimo, al francese Hambuster, opera in computer graphic incentrata su un hamburger cannibale.

Altre due curiosità saranno il classico King Size Canary di Tex Avery, esilarante sarabanda anarchica sulla catena alimentare, con un gatto e un uccellino impegnati in un inseguimento infinito, e l’indipendente The Cow who Wanted to be an Hamburger dell’autarchico Bill Plympton, sarcastica storia di un vitellino sedotto dalla pubblicità di un appetitoso panino alla carne bovina.

La proiezione sarà introdotta da Laura Delli Colli, giornalista e presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, e la chef Laura Cacciari di CiboSano ci racconteranno i segreti del legame tra cinema e cibo. Praticamente la ricetta della cineserata perfetta! A cura di Future Film Festival, in collaborazione con Fondazione Marino Golinelli.

Auditorium Laboratorio delle Arti
venerdì 28 marzo dalle ore 20.30
Gratuito. Fruizione libera fino ad esaurimento posti

NEWS del 27/03/2014 - 12:15

In attesa del FFF2014...

In attesa del FFF2014...
da non perdere questa settimana: FUTURE FILM SKYLINE percorsi tra le città del cinema di fantascienza!

Il programma prevede le proiezione dei seguenti film + aperitivi :

  • giovedì 27 marzo, ore 19.30/21.00: Guida galattica per autostoppisti presso CA' SHIN
  • venerdì 28 marzo, ore 19.00: Metropolis presso Studio Marranci
  • venerdì 28 marzo, ore 20.00/21.30: La decima vittima presso Studio Vincenzi
  • sabato 29 marzo, ore 20.30/21.30: Batman presso sede Ordine Architetti

Le proiezioni saranno anche l’occasione per commentare e puntualizzare le visuali architettoniche salienti delle pellicole proiettate.

NEWS del 26/03/2014 - 15:40

Questa sera vi aspettiamo per l'Anteprima Italiana del FFF2014 di Capitan America the W

Questa sera vi aspettiamo per l'Anteprima Italiana del FFF2014 di Capitan America the Winter Soldier!

martedì 25 Marzo
Ore 21.00 presso il cinema Capitol di Bologna

Versione in 3D - Costo biglietto 9 euro

NEWS del 25/03/2014 - 10:59

Pagine

web series contest